Contemplazioni

Nel Flusso della Vita: Abbandonarsi al Movimento con Alan Watts

Alan Watts, filosofo e interprete delle filosofie orientali per il pubblico occidentale, ci insegna l’arte di vivere “nel flusso”, accettando la natura impermanente e dinamica della vita. Questa contemplazione ci guida a riconoscere e abbracciare il flusso della vita, trovando gioia e serenità nel lasciarci portare dalle sue correnti.

Istruzioni per la Contemplazione e la Meditazione

  1. Preparazione:
    • Ritrova un luogo di quiete dove puoi sederti senza essere disturbato.
    • Assumi una posizione comoda, chiudi gli occhi e inizia a concentrarti sul tuo respiro, lasciandoti condurre verso uno stato di rilassamento profondo.
  2. Centratura:
    • Presta attenzione al ritmo del tuo respiro, permettendo a ogni inspirazione di portarti calma e a ogni espirazione di allontanare stress e preoccupazioni.

Passo da Contemplare e Meditare

“La vita è un flusso di acqua in un fiume, non fermarti a costruire una diga.”

Alan Watts

Meditazione Guidata

  1. Riconoscimento del Flusso:
    • Rifletti sulla natura fluida della tua esistenza, su come ogni momento passa e dà spazio al successivo. Considera come questa consapevolezza possa influenzare la tua percezione delle sfide e delle opportunità.
  2. Abbandono al Flusso:
    • Immagina di essere in un fiume, lasciandoti trasportare dolcemente dalla corrente. Osserva come l’acqua si muove intorno agli ostacoli con facilità, senza resistenza. Pensa a come potresti applicare questa stessa facilità e accettazione nel flusso della tua vita quotidiana.
  3. Vivere con Spontaneità:
    • Visualizza te stesso che accogli ogni nuova esperienza con apertura e curiosità, senza attaccarti eccessivamente ai piani o alle aspettative. Rifletti su come questa spontaneità possa portare freschezza e gioia nella tua vita.
  4. Ritorno e Riflessione:
    • Quando ti senti pieno di questa sensazione di libertà e accettazione, inizia lentamente a riportare la tua attenzione al presente.
    • Muovi dolcemente il corpo, riapri gli occhi e rifletti su come puoi mantenere questo senso di flusso nella tua vita quotidiana.

L’insegnamento di Alan Watts ci invita a riconoscere la bellezza del flusso della vita e a imparare a “navigare” anziché resistere alle sue correnti. Abbracciando la natura impermanente dell’esistenza, possiamo trovare una maggiore pace interiore e vivere ogni momento con maggiore pienezza e gioia.

Questa contemplazione ci incoraggia a lasciar andare la necessità di controllo e ad abbracciare il movimento spontaneo della vita, trovando libertà e serenità nell’accettazione del flusso naturale degli eventi.

Posted by
Il Team di Vivere con Filosofia

Il team di "Vivere con Filosofia" è composto da appassionati di saggezza antica e moderna, uniti dall'obiettivo di rendere la filosofia accessibile e applicabile. Tra noi ci sono filosofi, scrittori, educatori e praticanti di mindfulness, ognuno con la propria unica prospettiva su come gli insegnamenti filosofici possano arricchire la vita quotidiana. Siamo impegnati a esplorare profondamente le grandi domande dell'esistenza e a condividere scoperte che possano illuminare, ispirare e guidare verso una vita più consapevole e soddisfacente.